Italian Dutch English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Articoli

L'Azienda

 ulivetoAA  ulivetoBB  ulivetoCC

Di NIcola Az. Agr.

Da oltre mezzo secolo l'Azienda agricola Di Nicola, ha avviato la produzione di vini ed olio in un antico podere di famiglia sulle colline teramane tra Roseto degli Abruzzi e Montepagano. Nel 1980 Marcello Di NIcola riprende l'antica passione di famiglia, dando inizio ad un'approfondita selezione dei terreni altamente vocati sia alla vitivinicoltura che alla produzione di olio utilizzando nuove tecniche enologiche ed olearie attraverso cui riprodurre le antiche fragranze con l'ausilio delle più moderne tecniche di produzione, come in un perfetto connubio tra storia e realtà. Uno studio che, durato diversi anni, ha portato alla produzione di vini ed oli dal gusto unico, capaci di ricreare antichi sapori e di mantenerli intatti nel tempo. Vini ed olio dalla personalità unica, che recano impresse la cultura e la passione per l'agricoltura della famiglia Di NIcola, da sempre mossa da un rispetto nei confronti dei luoghi, e dei sapori che le colline teramane sanno dare. Oggi l'azienda, guidata da Marcello Di Nicola, si pone in una fascia di mercato per prodotti di alto livello qualitativo e la richiesta dei suoi vini è in forte ascesa. Un risultato che si deve soprattutto alla qualità dei vini, riconosciuta sia in Italia che all'estero, come attestano i tanti riconoscimenti che ogni anno continuano a giungere dai più importanti esperti del settore.
 vigna AA  vigna BB  vigna CC
vigna A  vigna B  vigna C 

Le dolci colline del Montepulciano e del Trebbiano d'Abruzzo

L'Abruzzo è situata al centro dell'Italia e sulle colline tra i Parchi montani e l'Adriatico, troviamo il Trebbiano ed il Montepulciano d'Abruzzo; una fascia collinare affascinante, nella sua diversità, non meno dei celebri borghi fra cui è compresa.
Sotto l'aspetto geografico il Montepulciano è un terreno di colli medio alti che si estende per quasi l'intera costa Adriatica.
Sotto il profilo storico rimarrà l'apprezzamento che ne ebbe il condottiero cartaginese Annibale, che tenne sotto scacco Roma per molti anni, rinvigorendo uomini e cavalli con il vino prodotto nel territorio degli Aprutzi.
Attualmente le nuove tecniche viticole ed enologiche consentono di coltivare il Montepulciano ovunque, ma l'areale ottimale nel quale sembra acclimatarsi in maniera ideale è la Valle Peligna, tanto che ne cantò anche il poeta latino Ovidio "terra ferax Ceresis multoque feracor uvis" terra fertile cara a Cerere (dea del grano) e molto più fertile per l'uva".

Il territorio del Montepulciano-Trebbiano
Visti da una altura, e le alture non mancano, l'argento degli olivi, la verde geometria delle viti, le strade sottolineate dalle querce, le gialle ginestre ai limiti dei boschi formano quadri tanto suggestivi e armonici da fare supporre un' unica mente ispiratrice.
Questo basterebbe per invogliare chiunque a conoscere questo territorio, anzi l'ideale visita dell'Abruzzo dovrebbe comprendere anche questi territori oltre alle incantevoli catene montuose ed il bellissimo mare Adriatico.

 

L'agriturismo è quì

 

 

La cantina è quì

 

News

Administrator Components

Allcomponents also are used in the administrator area of your website. In addition to the ones listed here, there are components in the administrator that do not have direct front end displays, but do help shape your site. The most important ones for most users are

  • Media Manager
  • Extensions Manager
  • Menu Manager
  • Global Configuration
  • Banners
  • Redirect
Leggi tutto...
Go to top